SÂDHANÂ

Tutta la sâdhanâ yogica è basata sul concetto di «unione», che non si finisce mai di cogliere, di mettere in pratica e raffinare. Secondo tale visione, infatti, il nostro corpo non è che una manifestazione dell’universo, e pertanto contiene tutti gli elementi che sono presenti in quest’ultimo. Allo stesso modo, il mondo «esterno» non sarebbe altro che una manifestazione della nostra mente, in analogia col concetto di Maya, o illusione.
Ma tale constatazione è solo il punto di partenza della visione tantrica offerta dai tre grandi testi classici Hatha-yoga Pradipika, Gheranda Samhita e Shiva Samhita. Il resto è tutto da scoprire.