Raduno Internazionale di Yoga

Yoga camp dal 26 Aprile al 6 Maggio 2012 – Baile Herculane, Romania



Da oltre 15 anni, la stazione termale di Herculane, nel sud-ovest della Romania, è sede del Raduno internazionale di Yoga della nostra Scuola di Yoga Integrale. Un piccolo paese immerso tra il verde delle colline, con il fiume Cerna che attraversa la vallata risalendo il Danubio, sorgenti d’acqua potabile, terme naturali di acqua sulfurea, percorsi per camminate nella natura incontaminata, non a caso Herculane era nell’800 luogo di residenza privilegiato delle regge europee. È uno dei punti energetici più carichi d’Europa, dove il microclima mediterraneo lo rende particolarmente benefico: anche se si trova a circa 600m di altitudine sul livello del mare, l’aria pura ha le stesse caratteristiche dell’aria a 3000m d’altezza. È qui che ogni anno si svolge un appuntamento imperdibile, dove sono circa 5-6 mila i praticanti yoga e simpatizzanti da ogni parte del mondo che si ritrovano, per condividere, meditare, praticare yoga all’aperto, partecipare a conferenze, proiezioni, spettacoli di teatro iniziatico, e realizzare le meditazioni in spirale yang, per beneficiare delle meravigliose qualità presenti in ogni partecipante. Un’occasione per ricaricarsi, per approfondire la propria pratica, per conoscere meglio la realtà di questa scuola internazionale che conta quasi 40.000 partecipanti, per ritrovare amici di altri paesi per nutrire il nostro animo assetato di benessere, purezza e felicità. Le attività del raduno sono aperte anche ai non iscritti alla scuola di yoga, tranne per quelle specifiche a seconda dell’anno di corso. Si può raggiungere Herculane in aereo (ci sono voli low cost per Timisoara) o in macchina. L’alloggio è in alberghi da 2 fino a 4 stelle o anche presso gli abitanti locali, con condizioni semplici ma decisamente affascinanti per integrarsi al meglio nella realtà della natura locale. Qui potrete mangiare cibi sani e genuini, formaggi e latte venduti dai produttori locali, il miele di ottima qualità e tanti altri sapori dimenticati. Non aspettatevi condizioni lussuose o servizi standardizzati, questo è un luogo dove la gente ti guarda ancora negli occhi e ti accoglie con semplicità e umanità. Il programma delle meditazioni, conferenze ed altre attività lascia spazio anche a gite nei dintorni, visite alle numerose grotte, bagni all’aperto nelle vasche di acqua termale, ma il raduno di Herculane è prima di tutto l’occasione per riportare l’attenzione dentro noi stessi, alla nostra essenza, sentirci parte del tutto, in uno stato di bellezza che si amplifica ogni giorno di più, mettendo da parte le preoccupazioni effimere e dedicandoci quel tempo che troppo spesso neghiamo alla nostra vita interiore. Le attività organizzate sono vere e proprie esemplificazioni di armonia e consapevolezza, sostenute da un campo spirituale particolarmente carico ed intenso. Basterà cosi aprirci un pochino per beneficiare di immensi doni, che riecheggeranno in noi per il resto dell’anno, offrendoci gli spunti necessari di cui abbiamo bisogno in questo momento della nostra esistenza per continuare a crescere e realizzare il nostro potenziale latente.