MANTRA

Mantra, मन्त्र in sanscrito, è un’espressione onomatopeica di alcuni aspetti essenziali di una Forza Cosmica o di alcune forze sottili cosmiche, che agiscono insieme, distintamente. Nelle scuole segrete dell’Oriente si pratica l’emissione mentale di un mantra, per metterci all’unisono e fonderci con la sua manifestazione sottile oggettiva. Con la pratica perseverante, ciò porta gradualmente ad una forma di meditazione. I mantra giocano un ruolo speciale, essendo veri e propri supporti con i quali ci carichiamo di diverse energie sottili, che in molti casi hanno contemporaneamente il ruolo di protettori dell’essere che li utilizza. Con l’utilizzo di alcuni mantra benefici risulta una trasformazione graduale concomitante, sentita a livello del corpo, della psiche e della mente. I mantra hanno anche un importante ruolo nell’elevazione accelerata della vibrazione dominante dell’essere, provocando spontaneamente la sublimazione di diverse energie basse dominanti, essendo questo processo catalizzato dall’emissione mentale di questi. Nel caso di consonanze telepatiche con una delle 10 Grandi Forze Cosmiche, gli yogi avanzati realizzano l’emissione mentale del mantra corrispondente, simultaneamente con una visualizzazione precisa, chiara e continua dello yantra della rispettiva Forza Cosmica. Il mantra è considerato, dal punto di vista sonoro sottile, essere un’unica cosa con quella Forza Cosmica, Dio, Dea o aspetto essenziale. Ogni mantra contiene la quintessenza delle energie, dei vissuti e delle realtà specifiche di quella Forza Cosmica (Dio, Dea, ecc.). Lo yogi deve mantenere strettamente segreto ogni mantra in cui è iniziato. L’emissione di questo deve essere accompagnata interiormente da uno stato di trasfigurazione, sacralità ed aspirazione a fondersi in modo plenario con l’essenza sottile oggettiva che il mantra rappresenta. La divulgazione di un mantra, indifferentemente a chi, porta con sé lo scaricamento del divulgatore, annullando la sua disponibilità di entrare in legame ineffabile con la rispettiva Forza Cosmica. La pratica regolare quotidiana dell’emissione di un mantra purifica il pensiero, accelera il progresso spirituale e conduce all’apparizione di determinati poteri paranormali che riproducono, nel rispettivo essere, le corrispondenti straordinarie capacità della rispettiva Forza Cosmica. Nelle fasi più avanzate, l’emissione del mantra conduce alla scoperta plenaria della Coscienza Divina e alla realizzazione di Dio. Nell’utilizzo di un mantra, gli effetti più forti e rapidi appaiono nel caso di una recitazione o emissione interiore muta del suono, cosa che porta facilmente ad un’istantanea consonanza con la sfera di forza della Forza Cosmica che quel mantra rappresenta.